Super Dinosaur #1, i dinosauri esistono ancora sulla Terra

Seguimi SD… È ora di entrare in azione!

LA TERRA INTERNA

Il nostro pianeta cela al proprio interno un altro mondo chiamato Terra interna. Questo luogo è popolato da dinosauri che sono sopravvissuti all’estinzione. La scoperta è stata fatta da due scienziati, Dottor Dynamo e Max Maximus, che hanno trovato anche un nuovo elemento misterioso battezzato Dynore. Questo minerale autoctono della Terra interna è il motivo degli attriti tra i due amici che si ritrovano l’uno contro l’altro. Il primo ha un figlio, Derek, che lo aiuta a contrastare le manie di grandezza di Max. Il geniale ragazzino, oltre ad aiutare il padre, ha mutato un Tyrannosaurus Rex in un vero e proprio prodigio: Super Dinosaur, SD per gli amici. Il T-Rex è diventato il miglior amico di Derek, condividono ogni missione sul campo e la passione per i videogiochi. Tutto procede tranquillo finché un giorno, al laboratorio del Dottor Dynamo si presenta una famiglia che…

IL POTERE DI KIRKMAN E HOWARD

Robert Kirkman è probabilmente uno degli autori più fantasiosi e prolifici degli ultimi anni. Anche in questo volume si riesce ad assaporare il tocco inconfondibile dell’autore di The Walking Dead il quale riesce a rendere innovativo e affascinante ogni genere che racconta. I dinosauri possono essere intelligenti e amici degli umani. I disegni di Jason Howard, già visto sulle pagine de Lo stupefacente Wolf-Man (scritto sempre dallo stesso Robert Kirkman e pubblicato in Italia da SaldaPress), sono carichi di azione e molto dettagliati. Le armature sono degne dei migliori cartoon e gli scontri sono un vero portento. Insomma, i due autori sono una vera e propria garanzia che rende questo fumetto molto interessante.

CONCLUSIONI

Ho trovato il primo numero di Super Dinosaur, pubblicato in Italia da SaldaPress, molto carino e divertente. La lettura scorre lineare, la trama non è troppo articolata ma l’azione non manca mai. Queste caratteristiche rendono l’albo fruibile a un pubblico vastissimo, dai bambini agli adulti appassionati di fantascienza e tecnologia. Trattandosi del primo numero di una serie si ha la percezione di leggere una sorta di fumetto pilota che sarà il preludio a qualcosa di più articolato in futuro. Sicuramente si tratta di un albo da recuperare per una lettura piacevole e non troppo impegnativa.

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento